Massimali RCA 2019, E’ cambiato qualcosa?

Nel 2019 i massimali RCA sono rimasti invariati dallo scorso anno. Rispetto al 2018  il minimo per legge rimane quindi 7.290.000,00 €. Questa è ancora la cifra minima che le compagnie devono garantire per risarcire i danni materiali o alla persona, derivanti da un incidente auto.

Tempo lettura: 1 min

come stabilito dal Dlgs.198 del 6 Novembre 2007. I nuovi massimali sono stati rivisti stabilendo attualmente i seguenti importi:

  • per i danni alle persone 6.070.000 € per sinistro, indipendentemente dal numero dei soggetti coinvolti
  • per i danni alle cose 1.220.000 € per sinistro, indipendentemente dal numero dei soggetti e delle cose danneggiate.

Il totale è di un massimale unico di 7.290.000 €.

Per saperne di più

Il massimale RCA così come è deve essere sempre integrato con le garanzie di rinuncia alla rivalsa da parte della compagnia assicuratrice nei confronti dell’assicurato nelle seguenti situazioni:

  • guida in stato d’ebrezza
  • patente scaduta
  • sostanze stupefacenti
  • rinuncia alla rivalsa per i danni subiti dai trasportati su autovetture

Come sempre ogni automobilista può scegliere il massimale RCA che più preferisce. Può partire dal minimo come sopra indicato, passare a 10.000.000,00 € o 15.000.000,00 € o 50.000.000,00 €, ovviamente variano in base alla compagnia assicuratrice.

Vedremo cosa succederà nel 2020 se ci saranno altri stravolgimenti in termini sia di massimale RCA che di costi.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *